Il ricordo di un grande amore.
La volontà di ricominciare dimenticando il passato

SOMMERSBY

SOMMERSBY

Drammatico (Usa, 1993)
Col. 110'

SOMMERSBY

Regia Jon Amiel
Prodotto Arnon Milchan e Steven Reuther
Musica Danny Elfman
Fotografia Philippe Rousselot

Personaggi e interpreti
(Jack Sommersby) Richard Gere, (Laurel Sommersby) Jodie Foster, (Orin Meecham) Bill Pullman, (Giudice Isaacs) James Earl Jones

Sud degli Stati Uniti. La Guerra Civile si è conclusa da alcuni anni, lasciando un profondo strascico di dolore e morte.
Sono in molti a non essere tornati a casa, uccisi dalla violenza della battaglia e dalle privazioni della prigionia.
Tra di essi anche Jack Sommersby, valoroso soldato partito alla volta del fronte per difendere un ideale. Ha lasciato una moglie e un figlio, la sua piantagione e una vita felice. Non dà notizie di sé da tempo e ormai nessuno nutre speranze per il suo ritorno.
Solo Laurel, la moglie, ha deciso di non arrendersi, non ancora. E vedere all'orizzonte quell'uomo provato e stanco le fa sussultare il cuore.
Suo marito è tornato. È vero, è cambiato. Non sembra più lo stesso. Nei lineamenti del viso e nella voce. Ma i ricordi sono i suoi, le tenerezze sono quelle di sempre, la luce nei suoi occhi non sembra essere diversa. È diventato un uomo migliore, più generoso, aperto verso tutti, sempre pronto ad aiutare il prossimo. Forse troppo rispetto al suo passato.
Qualcosa suggerisce a Laurel che potrebbe anche essere un altro. Gli amici la vogliono convincere a dubitare. Ma la gioia di aver ritrovato il suo uomo e di essersene di nuovo innamorata, le fa credere di aver sbagliato, nonostante l'evidenza...

Pellicola drammatica remake del film francese Il ritorno di Martin Guerre, interpretato nel 1982 da Gerard Depardieu e Nathalie Baye. Per il regista inglese Jon Amiel si tratta della quarta prova dietro la macchina da presa. Al suo attivo alcuni titoli di successo, tra i quali Copycat e Entrapment.
Nel ruolo dei protagonisti due star del firmamento hollywoodiano. Per Jodie Foster, indimenticabile interprete di Il silenzio degli innocenti, Nell e Taxi driver, è la quarantesima interpretazione per il grande schermo. Al suo fianco un affascinante Richard Gere, perfetto nel ruolo romantico del compagno generoso e sempre attento.



Sito RaiUno | Indietro | Sito RaiDue
© COPYRIGHT 1997- 2001 RAI