Steven Spielberg

Steven Spielberg

Nato a Cincinnati (Ohio), il 18 dicembre 1946

Regista, produttore e attore americano. Sposato con l'attrice Amy Irving, dal 1985 al 1989, è attualmente legato in seconde nozze a Kate Capshaw dal 1991. Ha sette figli.
Si è diplomato all'Arcadia Hight School di Phoenix ed in seguito Laureato all'Università della California.
Il regista considera l'attore e amico Richard Dreyfuss il suo alter-ego. È un fervente democratico, tanto che ha donato al partito la somma di 100 mila dollari. Ma ha speso ben 550 mila dollari per acquistare all'asta l'Oscar vinto da Clark Gable per il film Accadde una notte, del 1934.
La consacrazione presso il pubblico internazionale risale al 1982 E.T. The Extra Terrestrial. Steven Spielberg è da sempre sensibile al problema dell'Olocausto: celeberrima resta la sua direzione di Schindler's List, del 1993. L'anno dopo, il grande regista fonda Survivors of the Shoah Visual History Foundation, una fondazione con il relativo sito Internet dedicata alle vittime dell'Olocausto. Dov'è possibile reperire materiale documentario sul tragico periodo delle persecuzioni antisemite, all'indirizzo www.vhf.org/.
Nella giornata inaugurale del Festival del Cinema di Venezia 1998, il registra presenta il suo ultimo lavoro Salvate il Soldato Ryan. Un kolossal con lo sbarco in Normandia, il tragico D. Day, interpretato da Tom Hanks e Mat Damon. Se nel 1999 fa incetta di riconoscimenti per questo film, anche il 2000 comincia sotto il segno di Spielberg. La sua casa di produzione, la Dreamworks, mette sotto contratto il giovane regista teatrale Sam Mendes e la sua opera prima American Beauty. Una pellicola rivelazione che si aggiudica tre Golden Globes, Miglior Film, Regia e Sceneggiatura e altrettante Nomination.

aggiornata gennaio 2000

filmografia
riconoscimenti artistici


Sito RaiUno | Indietro | Sito RaiDue

© COPYRIGHT 1997-2001 RAI