Una donna armena. I suoi sogni. La libertà

QUELLA STRADA CHIAMATA PARADISO
(588 Rue Paradis)

Claudia Cardinale

Autobiografico (Francia 1992)

Regia Henri Verneuil
Musica Jean-Claude Petit

Personaggi e interpreti
(Mayrig) Claudia Cardinale, (Hagop) Omar Sharif, (Pierre Zakar) Richard Berry, (madre di Alexandre) Danièle Lebrun
(Apkar) Jacky Nercessian, (Gayane) Nathalie Roussel

E' il seguito del film Mayrig, con gli stessi protagonisti. La storia, autobiografica, della famiglia armena del regista.
Tra gli interpreti, la più bella ragazza di Tunisia, ovvero la nostra Claudia Cardinale. L'attrice è già stata scelta da Verneuil per interpretare la parte di Mayrig nel primo film. Stessa cosa per l'attore egiziano - libanese Omar Sharif. Una curiosità sugli esordi artistici di questo affascinante protagonista: la sua popolarità, all'inizio, non è cresciuta per meriti cinematografici. Ma per il suo sontuoso matrimonio con la diva egiziana Faten Hamama. Finito poi nel 1974


Sito RaiUno | Indietro | Sito RaiDue


© COPYRIGHT 1997-2001 RAI