Sophia Loren

Sophia Loren

Nata a Pozzuoli il 20 settembre del 1934, attrice

Attrice italiana. Vero nome Sofia Villani Scicolone. È una delle star del cinema più famose del dopoguerra. Da sola con la madre vive in povertà nella periferia di Napoli fino a quando, grazie alla sua bellezza mediterranea e prorompente, a quattordici anni comincia la carriera di modella. Le porte del cinema si aprono grazie all'incontro con Carlo Ponti, che nel 1951 con lo pseudonimo di Sofia Lazzaro, la fa recitare in Anna.
Solo dal 1952, con La Favorita, sceglie il nome d'arte che la rende famosa nel mondo. Già dai primi anni sessanta è considerata un sex symbol, mito consacrato in seguito dalla pellicola Attila flagello di Dio, in coppia con Anthony Quinn. Nel 1957 si sposa in Messico con Carlo Ponti, un piccolo scandalo nel mondo cattolico, a causa del precedente matrimonio del marito. Si risposano in Italia il 9 aprile 1966. Le nozze infastidiscono i benpensanti, al punto che alcune riviste del settore tentano di boicottare i film interpretati dall'attrice. Nello stesso tempo, un accordo di quattro pellicole con la Paramount, rinforza il successo internazionale della Loren, a partire dal 1958, con Desire Under the Elms. Nel 1991 People Magazine la elegge tra le cinquanta donne più belle del mondo. Nel 1997 ci regala un'altra intensa prova d'attrice con il film Soleil. Il 16 giugno 1999 le viene assegnato il David di Donatello per la sua straordinaria carriera. A settembre 2001 presiede la giuria di Miss Italia.

Filmografia
Riconoscimenti artistici

aggiornata settembre 2001


Sito RaiUno | Indietro | Sito RaiDue

© COPYRIGHT 1997-2001 RAI