Katia Ricciarelli

Nata a Rovigo, soprano

Diplomata al conservatorio B. Marcello di Venezia con Iris Adami Corradetti. Debutta a Mantova nel 1969 in Bohème e l'anno seguente in Il Trovatore al Teatro Regio di Parma.
Nel 1971 vince il concorso Voci verdiane della Rai. Da allora canta in tutti i più prestigiosi teatri del mondo. Agli inizi come soprano verdiano, per il colore particolare della voce, affronta Giovanna d'Arco, Suor Angelica, Il Corsaro, I Due Foscari, Otello, Simone Boccanegra, Don Carlos, Ballo in Maschera, Messa di Requiem, Luisa Miller, Traviata, Rigoletto, Capuleti e Montecchi, Anna Bolena, Lucrezia Borgia, Maria di Rudenz, Don Giovanni.

Negli anni successivi affronta anche il repertorio rossiniano, per le straordinarie agilità che possiede, in Semiramide, Tancredi, Donna del Lago, L'Assedio di Corinto, La Gazza Ladra, Il Viaggio a Reims, Bianca e Falliero, Armida.
Con Placido Domingo e la regia di Franco Zeffirelli, è Desdemona nel film di Otello.
Dal 1990 affronta opere come: Medea, Andrea Chenier, Adriana Lecouvreur, Werther, Fedora, Orfeo ed Euridice, Agrippina, Barbiere di Siviglia e Cenerentola.

È diretta dai più grandi direttori: H. Von Karajan, C. Davis, J. Levine, C. Abbado, L. Maazel, R. Muti, Metha, Giulini, Pretre e Gavazzeni.
Intensa la sua attività concertistica con gli archi della Scala, Solisti veneti, I Virtuosi, Esemble le vivaldiane. La sua duttilità artistica la porta ad affrontare anche l'operetta con: La vedova allegra, Eva di Lehar. Incide in prima mondiale l'opera Amica di Mascagni (1996).
Ha inciso più di trentasei opere complete più oratori, duetti, arie, recital.

Nel 1994 in occasione dei venticinque anni di carriera, è insignita del titolo di Kammersinger a Vienna, e di Gran ufficiale della repubblica italiana. Grande da sempre l'interesse e l'impegno concreto verso i giovani cantanti; istituisce nel 1991 l'Accademia lirica internazionale di Katia Ricciarelli, seguendo personalmente gli artisti migliori. Grande anche il suo impegno sociale: è madrina dell'Associazione Thalassemici e molto spesso partecipa a concerti a scopo benefico anche per altre associazioni.

È nota direttore artistico del Teatro Politeama della provincia di Lecce per le stagioni 1998/99.
Dal 1 maggio 1999 presenta su RaiUno, insieme a Michele Cucuzza e Gianfranco D'Angelo, il programma Segreti e... bugie.

aggiornata maggio 1999


Sito RaiUno | Indietro | Sito RaiDue

© COPYRIGHT 1997-2001 RAI