Seconda puntata - La rosa del deserto

Non lasciamoci più

Personaggi e interpreti
(Rosa Poluzzi) Linda Celani, (Walter Capobianchi) Massimo Bellinzotti, (Gen. Armando Poluzzi) Ivo Garrani, (Liliana Poluzzi) Bianca Galvan, (Fulvio cognato di Laura) Rodolfo Bigotti, (Signora Serenellini) Angiolina Quinterno, (Sig. Serenellini) Armando Bandini, (Infermiera Sala parto) Franca Lumachi

Rosa è felicemente sposata con Walter. Finalmente hanno avuto la figlia, desiderata da anni. Ma la neonata, Wilma, ha un colore di pelle diverso da quello dei suoi genitori: è nera. Rosa protesta la sua innocenza, assicurando Walter di non averlo mai tradito. Questi, addolorato ed offeso dall'atteggiamento della moglie, l'abbandona. E si rivolge all'avvocato Bellini per procedere alla separazione. Paolo prende contatto con la donna, ormai isolata da tutta la famiglia, e cerca di aiutarla. Esortandola ad ammettere di aver avuto una relazione extraconiugale. Ma Rosa rimane ferma sulle sue posizioni, fino a convincere Paolo della propria innocenza. L'avvocato, al termine di una lunga indagine condotta insieme a Laura, la sua detective, scopre la verità: Rosa porta i geni di un genitore africano, essendo nata dalla relazione di uno dei suoi genitori con una persona di colore. Al termine di una infuocata seduta in tribunale, è proprio uno di loro, spinto da Paolo, ad ammettere tutto. E a permettere a sua figlia un futuro senza ombre. Insieme a Walter e alla piccola Wilma.



Sito RaiUno | Indietro

© COPYRIGHT 1997-2001 RAIUNO