ANDATO IN ONDA
DAL 15 NOVEMBRE AL 1 DICEMBRE 1998


Torna la fortunata coppia.
Un padre e una figlia con il vizio dell'indagine
nella seconda serie

Linda e il brigadiere

Con Nino Manfredi, Claudia Koll
Regia Gianfrancesco Lazotti

C. Koll e N. Manfredi

la locandina le puntate

Quattro nuovi episodi. A proseguire ancora, dopo il successo della prima serie, la storia delle affettuose ingerenze di un padre nel lavoro della figlia. Lui, il Brigadiere in pensione Nino Fogliani. Lei, Linda, commissario di polizia. Continuano ad incontrarsi e a scontrarsi. Per far luce su delitti a prima vista insolubili. In una girandola di colpi di scena. Un mix di poliziesco e di rosa .

Due i temi sociali che s'intersecano. La figura dell'anziano nella società. Il suo ruolo sempre più attivo e dinamico nella quotidianità. Poi la donna che lavora. Un mestiere difficile e pericoloso. Troviamo quindi una Linda cresciuta. Più femminile. Meno aggressiva. Ma più sicura di sé. Particolare il suo rapporto con il vicequestore Pierre Torrigiani, interpretato da Michael Reale. Ne è innamorata. Ma è anche il suo superiore.

Immutati rispetto alla serie precedente i caratteri degli interpreti principali. Ugualmente i loro rapporti interpersonali. Tutte nuove invece le storie raccontate in queste quattro puntate. L'obiettivo è migliorare la media (7 milioni e 700 mila circa telespettatori) e lo share (31/32%) della prima serie. Ma con una coppia di attori protagonisti così ben assortita non è certo difficile..

G. Guidi, e C. Koll



Sito RaiUno | Indietro

© COPYRIGHT 1997-2001 RAIUNO